[#AGIC一下] #6 Come fare un trasloco in Cina (tramite App) #搬家

Copertina 1 HD definitov

Dopo aver presentato nello scorso numero di AGIC一下 una semplice guida per cercare e affittare un alloggio in Cina, questa settimana ci dedicheremo invece a quello che sarà lo step immediatamente successivo una volta trovata una sistemazione: il trasloco.

 

Traslocare è un’esperienza più o meno simile in tutti i Paesi: dalle giornate passate a imballare pacchi fino all’identificazione di una ditta di traslochi per il trasporto, passando per la negoziazione del prezzo del servizio. Ciò che però la rende diversa in Cina è il fatto che esistono una serie di mezzi e canali comodossimi e semplicissimi da utilizzare che renderanno il processo almeno in parte meno stressante.

In questo articolo offriremo una breve panoramica su quali sono i mezzi a disposizione per effettuare il trasloco, e verrà in particolare introdotta una App cinese specializzata in traslochi e basata sul modello e stile Didi dache/Uber.

  1. Gli “abusivi” – 黑车

Come per i taxi, anche per i traslochi esistono i cosidetti ‘heiche’ 黑车, le “macchine nere”, o meglio “abusivi”.

Si tratta infatti di individui privi di alcun tipo di licenza/assicurazione/materiale antinfortunistico che per “arrotondare” le loro entrate mensili decidono di offrire servizi di questo tipo.

Tralasciando il fatto che essere uno heiche per alcuni è proprio una professione, questo servizio è relativamente comodo e anche piuttosto semplice: basta infatti contattarne uno, accordarsi sul prezzo, orario e luogo, e il gioco sarà fatto.

Come fare per trovarli? Solitamente su tutti i muri e gli scalini di tutti i comprensori cinesi sono attaccati adesivi (o scritte con il pennarello) con il numero di questi heiche, solitamente sotto il titolo “搬家”(banjia, traslocare/cambiare casa); in alternativa, è possibile fermare direttamente qualsiasi furgoncino per strada (nella maggior parte dei casi tutti offrono questo servizio, alcuni di essi sono facilmente riconoscibili dalle scritte 搬家 o 拉货 lahuo che hanno attaccate sugli sportelli) o è possibile chiedere alle bao’an (保安) del proprio palazzo/comprensorio (solitamente hanno numerose guanxi di questo tipo).

Trattandosi di abusivi, è chiaro che i prezzi e la qualità del servizio possono variare a seconda dell’individuo (il “fattore C” è, come al solito, importantissimo). Alcuni possono richiedere 200 yuan per fare un trasloco dalla parte opposta della città, altri possono chiederne 150 per traslocare al palazzo di fronte.

Per questo motivo, non esiste un prezzo o tariffa standard per questi individui. Magari provate a contattarne tre o quattro per farvi un’idea del prezzo “di mercato”, per poi scegliere il migliore. L’importante però è che in ogni caso contrattiate il prezzo, visto che molti proveranno ad approfittarsi del fatto che siete stranieri. Inoltre, un’altra cosa a cui bisogna fare attenzione è il fatto che l’individuo non vi aiuterà a portare le cose da casa vostra al furgone, o dal furgone alla casa nuova: il suo eventuale aiuto ha un prezzo, e anche questo andrà contrattato.

Per il resto, sorvolando l’assoluta assenza di ogni minimo standard di sicurezza (dallo spostamento dei pacchi, al furgoncino di per se, fino al fatto che voi non avrete alcuna informazione sull’autista e dunque non sapete se si tratta di un criminale o meno), il servizio resta nel complesso semplice e comodo.

  1. Ditte di traslochi

Anche in Cina esistono invece delle ditte specializzate in traslochi, con un ufficio, recapito telefonico e sito internet che è possibile visitare senza problemi.

La principale differenza con gli abusivi è che le ditte di traslochi sono dotate di licenza e dunque il servizio sarà più professionale e sicuro.

Tuttavia, come potrete immaginare, ciò comporta implica che i costi saranno più alti rispetto agli abusivi (in genere dai 50 ai 200 yuan), ma non correrete il fatto di essere “fregati” sul prezzo in quanto ogni ditta generalmente presenta un listino chiaro sul proprio sito o nel proprio ufficio. Inoltre, l’aiuto del personale della ditta nello spostamento dei pacchi sarà compreso nel prezzo.

In questo caso il margine di negoziazione è generalmente assente (almeno che non si tratti di traslochi di grossa portata o situazioni speciali), ma comunque potrete stare più o meno tranquilli almeno in termini di sicurezza.

Queste ditte sono più adatte ai traslochi di grossa portata. Per individuarle basta cercare su Baidu il nome della città seguito da 搬家公司 (banjia gongsi, aziende/ditte di trasloco. Es.: 北京搬家公司) e contattare quelle il cui sitoweb vi soddisfa di più. Alcuni nomi delle ditte più famose a Beijing: Sitong Banjia (四通搬家公司), Beijing Brother (兄弟搬家服务有限公司), Beijing Qianxi (北京迁喜搬家公司).

Un altro modo molto semplice per trovarle è tramite una ricerca su grandi portali come 58 Tongcheng (58同城) o Ganji (赶集网): tra i numerosi servizi offerti c’è anche una pagina dedicata ai traslochi, contenente nomi, recapito, schede profilo e foto di decine e centinaia di ditte di traslochi (Es: http://bj.58.com/banjia/; http://bj.ganji.com/banjia/), in ogni città del Paese.

  1. Lanxiniu犀牛

Fondata nel 2013 con un capitale iniziale di 33 milioni di yuan, Lanxiniu (犀牛, http://lanxiniu.com/) è un’App specializzata esclusivamente in traslochi che si sta diffondendo rapidamente nelle maggiori città del Paese.

A differenza dei tradizionali canali disponibili, sopra trattati, Lanxiniu offre un servizio estremamente rapido e semplice (è possibile prenotare un mezzo in meno di 1 minuto), economico e trasparente (i prezzi sono standard e calcolati automaticamente in base a distanza, tipologia di veicolo ed eventuali servizi aggiuntivi), con un servizio professionale e completo (è disponibile anche un servizio notturno per 35 yuan aggiuntivi). L’azienda offre inoltre anche un servizio di assicurazione gratuito fino a 10.000 yuan in caso di danneggiamento o smarrimento (cosa quasi mai garantita).

Il servizio è inoltre abbastanza sicuro (al momento dell’ordine potrete visualizzare nome e cognome del conducente e numero di targa del veicolo), con gli autisti che devono necessariamente prendere parte a corsi di formazione prima di poter diventare tali (anche se non conosciamo né il contenuto, né la durata di questi corsi).

L’App è estremamente semplice da utilizzare e gli ordini possono essere effettuati in tempi brevissimi. Sono tuttavia richieste conoscenze almeno di base della lingua cinese (almeno per riconoscere i caratteri necessari per procedere con l’ordine, e per poter spiegare esattamente la propria posizione telefonicamente all’autista). Di seguito una breve introduzione all’utilizzo.

webwxgetmsgimg (24)

Lanxiniu può essere scaricata gratuitamente per Apple e Android

Fin dal primo momento è possibile notare la semplicità e rapidità con cui è possibile effettuare l’ordine:

lxn1

Suddivisione della schermata per effettuare l’ordine

Dopo aver selezionato la città, inserito il proprio indirizzo e destinazione in alto, è possibile scegliere data e ora del trasloco. Cliccando su 马上用车 (cerchiato in rosso nell’immagine di seguito) si richiederà un mezzo con disponibilità immediata, altrimenti si potrà prenotarne uno nell’orario preferito.

lxn2

A seconda della città scelta saranno visualizzate le diverse categorie di veicolo disponibili. Solitamente si potrà scegliere tra un Xiao Mian 小面 (un piccolo mianbaoche, la famosa “macchina pane”) e un furgoncino Jin Bei 金杯 (leggermente più grande del mianbaoche); in altre città sarà possibile scegliere anche un furgone più grande.

Ad ogni tipologia di veicolo corrisponde una determinata tariffa. Nell’immagine qui sotto, il prezzo di partenza per il mezzo scelto è di 48 yuan (fino a 5 km di distanza), più 4,5 yuan per kilometro:

lxn3

Questa tariffa comprende solamente il servizio di base: il trasporto dei propri beni. Qualora desideriate che l’autista vi aiuti a portare i pacchi da casa al furgone e dal furgone a casa, dovrete acquistare il servizio 搬运 banyun, in alto a sinistra nella sezione “servizi extra aggiuntivi” (cerchiato in rosso nell’immagine di seguito).

Il costo di questo servizio varia a seconda di alcuni fattori, in particolare la presenza o meno di un ascensore, ed eventualmente il piano (se l’edificio è sprovvisto di ascensore, il costo sarà di 10 yuan per piano).

lxn4

In basso a sinistra comparirà il prezzo totale, che sarà calcolato automaticamente dalla App. Il vantaggio è che non dovrete stare ogni volta a contrattare il prezzo, e soprattutto il fatto che non correrete il rischio di eventuali “fregature” da parte dell’autista. Le tariffe sono inoltre molto più basse rispetto a quelle degli abusivi o delle ditte di trasporti.

Una volta effettuato il pagamento, tutto sarà pronto per il trasloco.

 

Tra tutti i metodi sopra elencati, Lanxiniu è sicuramente il più comodo, rapido, sicuro, economico e dunque migliore. Per questo è fortemente consigliato dall’autore di questo articolo (dopo averlo utilizzato per ben due volte).

Buona fortuna!

 

Questo articolo è stato scritto da Alessio Petino ed è tratto dalla “Guida Ufficiale AGIC: una porta d’accesso per la Cina”. Per il download gratuito, visitate la sezione Blog > Guidelines in questo sito.

 


AGIC – Associazione Giovani Italiani in Cina

Logo 意

Seguiteci per rimanere sempre aggiornati!

QR Code AGIC Wechat

Seguiteci anche su:

www.assogic.com

Facebook: AGIC – Associazione Giovani Italiani in Cina
Twitter: agic_official
Instagram: AGIC_official

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *