13° edizione del World Culture Festival @ BLCU

13° edizione del World Culture Festival @ BLCU

 2

Lo scorso sabato 7 maggio si è svolta presso la Beijing Language and Culture University (BLCU) la 13° edizione del World Culture Festival.

3

L’evento, conosciuto anche come “mini Expo” e divenuto ormai simbolo e tradizione della BLCU, riunisce ogni anno studenti, curiosi e famiglie da tutto il pianeta con l’obiettivo di promuovere il dialogo e lo scambio interculturale.

4

Durante l’evento è possibile assistere a spettacoli, canti, balli ed esibizioni di ogni tipo pensate e organizzate volontariamente dai partecipanti. I numerosi stand di rappresentanza allestiti per ogni nazione, dove è possibile dialogare, assaggiare prodotti tipici o partecipare a varie attività ricreative, rappresentano uno specchio tramite cui conoscere, scoprire e apprezzare la grandissima diversità culturale che offre Pechino e, in generale, la Cina.

Sono 93 i Paesi, provenienti da tutti e 5 i continenti, che hanno partecipato all’edizione del 2016. Tra essi, non poteva mancare l’Italia!

5

Giulia, Marta e Giacomo, insieme a Camilla, Marta, Stefano, Francesca, Melania, Federico, Mary, Angelica, Clarissa, Nunzia e tanti altri, hanno contribuito a promuovere l’immagine del nostro Paese e della nostra cultura tra le migliaia di persone presenti, sia cinesi che di altre nazionalità.

6

Tra le numerose attività organizzate, troviamo un video di presentazione (uno sketch di amici che si incontrano e finiscono per mangiare una pizza); una competizione di calcio (poteva mancare il calcio!?) dove i partecipanti dovevano centrare, da calcio piazzato, dei buchi realizzati su un pannello; un cartellone con la bandiera italiana e la mappa dell’Italia divisa per cibi tradizionali per ogni regione; assaggini di pasta (pasta fredda, salmone e panna, tagliatelle al ragù, gnocchi con pomodoro e ricotta) e pizza (che, ovviamente, hanno riscontrato grandissimo successo), preparati dai ragazzi italiani e offerti da alcuni ristoranti italiani della zona; infine, balli e canti grazie all’immancabile presenza di una chitarra.

7

Tramite poster e volantini, i nostri “ambasciatori” italiani hanno inoltre contribuito a promuovere AGIC e le istituzioni italiane presenti in Cina, segnalando in particolar modo i prossimi eventi culturali italiani in programma. Tra essi, ricordiamo l’appuntamento con lo Europe Day (Sabato 14 maggio) e il terzo Beijing Career Day (Domenica 15 maggio).

 

 

Un sincero grazie ai nostri “ambasciatori” che hanno rappresentato il nostro Paese, e rimandiamo l’appuntamento all’anno prossimo per la prossima edizione del festival!

 

 qr

AGIC – Associazione Giovani Italiani in Cina

Seguiteci per rimanere sempre aggiornati!

Seguiteci anche su:

www.assogic.com

Facebook: AGIC – Associazione Giovani Italiani in Cina
Twitter: agic_official
Instagram: AGIC_official

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi