Io Tarzan tu Cina

Ognuno di noi ha una storia che lo lega alla Cina: perché siamo qui, cosa abbiamo lasciato venendo, cosa abbiamo trovato, cosa significa per noi essere ogni giorno “laowai” in una realtà così diversa dall’Italia e al tempo stesso così mutevole, cosa ci piace e cosa ci fa arrabbiare, cosa amiamo e cosa odiamo del “Paese di mezzo”.

Le nostre storie, singolarmente, sono forse delle storie comuni ma, messe insieme, possono costituire un’interessante testimonianza di un fenomeno migratorio che negli anni sta diventando sempre più rilevante, permettendo l’incontro tra due culture lontane non solo geograficamente.

Io Tarzan tu Cina è la metafora che ironicamente simboleggia la diversità tra due mondi apparentemente distanti, ma anche al tempo stesso la necessità e la volontà di trovare un terreno comune di dialogo. Inviaci entro il 30/09 il tuo contributo. Per maggiori informazioni scarica il Bando.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *